Dai il tuo supporto

EUR
  • Italiano
  • Francese
  • Spazi Aperti

    Pre-scolarità e inserimento scolastico

    I bambini piccoli dei quartieri periferici del mercato Dantokpa sono anch’essi vittime di maltrattamenti precoci data dalla prossimità delle loro case al mercato et all’inesistenza d’infrastrutture prescolari in questi quartieri poveri capaci di accoglierli.

    Infatti, secondo il censimento effettuato nel 2013 nei 3 principali mercati del Benin, il 50% dei bambini che lì lavorano non hanno alcun livello d’istruzione e il 50% hanno meno di 13 anni. Soltanto il mercato di Dantokpa ha raggruppato in totale 4677 minori di cui 2338 di questa età.

    È per promuovere la scolarità dei bambini e prevenire di essere maltrattati che dal 2008 L’IFMA ha progressivamente sviluppato delle attività connesse all’educazione prescolare per i bambini dai 3 ai 5 anni in 6 Espaces Éveils (Spazi di Risveglio) situati a Sô-Ava, al livello della baracca SOS Vidomègon nel cuore del mercato e nei quartieri Hindé, Djidjè1, Djidjè2 et Toyoyomè.

    Anno scolastico 2014/2015 :

    427 bambini hanno seguito i corsi prescolari negli Espaces Eveils al mattino e 215 bambini al pomeriggio

    Iscritti alla scuola pubblica : 315 bambini nel 2014

    34 enfants disposent désormais d’un acte de naissance.

    Con lo scopo di accompagnare le famiglie, i genitori o i tutori sono regolarmente incontrati proponendo loro dei dibattiti attorno a temi sociali e sulla famiglia. Il nostro obiettivo è far partecipare alle nostre sensibilizzazioni le famiglie con lo scopo di responsabilizzarle maggiormente nell’educazione dei bambini.

    Anno scolastico 2015/2016 :

    237 bambini hanno seguito i corsi prescolari negli Espaces Eveils al mattino e 220 bambini al pomeriggio

    Iscritti alla scuola pubblica : 204 bambini nel 2015

    Nell’anno scolastico 2014-2015, il partenariato con Medecins du Monde-Suisse ha permesso di aprire 5 Espaces Eveils (Spazi di Risveglio) anche durante il pomeriggio accrescendo in tal modo il numero dei bambini che ne hanno beneficiato. Una diagnosi delle comunità è stata fatta con le popolazioni che vivono nelle zone in cui sono situati gli Espaces Eveils (Spazi di Risveglio) al fine di fare l’analisi della situazione di questi quartieri per conoscere le loro problematiche riguardo alla sanità e sul loro sviluppo; con lo scopo di identificare le cause profonde e i bisogni relativi per offrire un apporto di soluzioni durabili.

    Dal 2008, 658 bambini sono stati iscritti nella scuola pubblica primaria. Un accompagnamento regolare è stato effettuato a livello delle scuole durante i due mesi dopo l’iscrizione che ci ha permesso di constatare che i bambini continuano il loro percorso scolastico. Finora sono stati registrati solo 13 casi di abbandono scolastico.